Articolo »

Promozione dei piccoli borghi

Distretto digitale: incontro sabato 15 gennaio a Ponzano

Organizzato dall'associazione "la Grande Occasione"

Continua l'attività dell'associazione sul territorio monferrino

Dopo l’inaugurazione della nuova sede a Grana, proseguono le attività de “La Grande Occasione”, l’associazione  composta da studenti universitari, professionisti e cittadini il cui scopo è quello di valorizzare le potenzialità dei borghi monferrini.

Al via oggi sabato 15 gennaio a Ponzano la serie di incontri con i cittadini nei vari comune che aderiscono all’associazione. “I cittadini sono fondamentali per ottenere risultati duraturi sul territorio – spiega Angelo Tibadero, presidente e fondatore de La Grande Occasione - “Da qui infatti partiremo per illustrare il distretto digitale che inizierà nei weekend con alcuni incontri con i cittadini nei comuni di Ponzano, Moncalvo, Lu-Cuccaro, Frassinello, Sala e Fubine in cui conosceremo i progetti locali e proveremo a intersecarli con lo spazio partecipato dai cittadini. In primavera poi apriremo gli spazi di coworking che serviranno da un lato a garantire uno spazio di lavoro condiviso sia alle persone che vengono da fuori sia ai locali, dall’altro sarà sviluppato il tema legato al digitale come corsi di alfabetizzazione digitale”.

Il progetto sposa il “Piano nazionale borghi”, ideato dalla deputata Movimento 5 Stelle Anna Laura Orrico, presente all’inaugurazione della sede di Grana lo scorso dicembre. Da non dimenticare che nell’ambito degli investimenti del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, l’Investimento “Attrattività dei Borghi prevede un finanziamento complessivo pari a 1.020 milioni di euro. Destinatari sono i piccoli comuni singoli o aggregati con popolazione residente fino a 5000 abitanti nei quali sia presente un borgo storico chiaramente identificabile e riconoscibile o, nel caso di comuni molto piccoli, si configurino essi stessi come un borgo storico.


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Pio Carlo Barola

Pio Carlo Barola
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!