Articolo »

Appuntamenti nel weekend

Explosion e Max Pezzali Tribute a Quarti: la festa si chiude con il botto

Torna “Che Grana... il Grignolino!”. Patronale a Cella Monte

Partenza perfetta al Quarti Festival organizzato dalla Polisportiva che ha ripercorso, in termini di successo, l’affermata festa della birra dei dodici anni precedenti. Tanta gente ha preso parte ai concerti live degli Asilo Repubblic, allo storico tributo a Vasco Rossi nella serata di venerdì, al coinvolgente sound del rapper del momento Shade idolo dei giovani di sabato e apprezzando, nonostante la pioggia, l’esibizione live dell’affermata Merqury Band che ha proposto il tributo ai Queen, il tutto condito dalla musica di contorno di vari DJ e dalle proposte gastronomiche di livello. Ora ci si prepara al gran finale: ieri sera, venerdi 19 luglio, era in programma il tributo a Jovanotti con Jovanotte; stasera, sabato 20 luglio la super band live Explosion e domenica 21 luglio  la gran chiusura con il Max Pezzali Tribute.

A Grana c'è “Che Grana…il Grignolino!”. Sabato 20 luglio ritorna la rassegna per gli appassionati del tipico vitigno autoctono monferrino: una giornata di incontri e degustazioni tutta dedicata al Grignolino. L’inizio della manifestazione è previsto per le ore 18.30 con la degustazione guidata a cura dell’Onav (Organizzazione nazionale assaggiatori di vino) di Asti e si prosegue dalle 19 con l’apertura dei banchi di assaggi alla presenza dei produttori del territorio che saranno dislocati lungo corso Garibaldi. Presente inoltre un punto gastronomico con la possibilità di gustare i piatti tipici. A concludere la serata sarà il concerto della band “B-side”. Il costo prevsto per partecipare alle degustazioni illimitate è di 10 euro. Domenica 21 invece, alle ore 21.30 presso il salone della Pro loco la compagnia teatrale “’Dla baudetta” porterà in scena il “Teatro a tochet”. L’ingresso è gratuito.

Festa patronale a Cella Monte, a cura della Pro Loco. Stasera, sabato 20 luglio, cena alla carta dalle 20 all’1 e concerto dei Divina. Domenica 21 luglio, sono in programma giochi per i bambini dalle 16 alle 18 e, dalle 21 alle 23, l’esibizione della Banda La Filarmonica di Occimiano. La sagra chiude martedì 23 luglio con la cena a menù fisso e la serata danzante con l’Orchestra Luigi Gallia.