Articolo »

  • 06 settembre 2019
  • Crescentino

“Operazione Giulia”

Rubavano trattori e macchine operatrici e li vendevano in Romania

Tra gli indagati per associazione a delinquere un 51enne di Crescentino

Rubavano e riciclavano in Romania trattori e macchine operatrici: è stata sgominata dalla Questura di Torino, con la complessa “Operazione Giulia”, una banda di quattro persone (due risultano ancora ricercate) attiva tra vercellese, astigiano e pavese che, adesso, dovranno rispondere di furto e ricettazione. Tra i maggiori indagati per associazione a delinquere compare A.G., un 51enne di Crescentino. Gli episodi contestati dagli agenti di Polizia ed accertati tra aprile 2018 e giugno 2019, sono circa trenta per un valore complessivo di 800mila euro.

servizio su "Il Monferrato" di venerdì 6 settembre