Articolo »

  • 14 marzo 2019
  • Casale Monferrato

Dichiarato lo stato di massima pericolosità per incendi boschivi su tutto il territorio

«Complici le condizioni atmosferiche»

La situazione è sotto controllo ma è emergenza incendi in tutto il Piemonte e soprattuto in Monferrato. A comunicarlo è la Regione Piemonte: «Dalle prime segnalazioni e verifiche degli incendi in atto, il Sistema antincendi boschivi della Regione Piemonte (volontari Aib e Vigili del fuoco) si è attivato con interventi in diverse zone della regione». Per questo motivo è stato dichiarato lo stato di massima pericolosità per incendi boschivi su tutto il territorio.

«Complici le condizioni atmosferiche i boschi sono a rischio per il divampare degli incendi fuori stagione con un aumento del 1200% dei roghi nei primi due mesi del 2019 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente – ha commentato il presidente Coldiretti Alessandria Mauro Bianco - Il forte vento ha alimentato gli incendi nei boschi resi più vulnerabili dalla lunga siccità. L’andamento anomalo di quest’anno conferma purtroppo i cambiamenti climatici in atto che si manifestano con la più elevata frequenza di eventi estremi con sfasamenti stagionali, precipitazioni brevi ed intense ed il rapido passaggio dalla siccità al maltempo».