Articolo »

  • 06 settembre 2017
  • Valenza

Incendio in un alloggio di via Romita a Valenza

Attimi di apprensione in tarda mattinata a Valenza per un incendio in un alloggio in via Romita, a pochi passi dall’ospedale ex Mauriziano e dallo stadio Comunale. Stando alle prime indiscrezioni, peraltro non ancora confermate da fonti ufficiali, un uomo intorno alla sessantina avrebbe appiccato il fuoco all’interno dell’alloggio dove vive, forse perché in preda allo sconforto dovuto a problemi personali, attendendo sul balcone l’arrivo dei Vigili del Fuoco di Alessandria, a loro volta allertati dai vicini. Lo stabile è stato in gran parte sgomberato e sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Valenza che hanno effettuato i rilievi e gli uomini del comando di Polizia Locale che hanno bloccato il traffico da viale del Santuario e via Di Vittorio. Ad aggravare la posizione dell’uomo, portato dai militari dell’arma nella caserma di regione Mazzucchetto, la presenza di alcune bombole del gas che, fortunatamente, non sono esplose.