Articolo »

Cordoglio in Monferrato per la scomparsa di Giorgio Rosso

Cordoglio in Monferrato per la scomparsa di Giorgio Rosso, 71 anni di Rosignano. Conosciutissimo e molto stimato sia nel paese monferrino che in tutto il territorio, da tempo combatteva contro il mal d’amianto: una battaglia a testa alta fino all’ultimo. È mancato nella notte tra sabato 7 e domenica 8 marzo dopo che negli ultimi giorni ha avuto una serie di complicazioni, tra cui il Coronavirus.

Molti casalesi lo hanno conosciuto da vicino in quanto per tanti anni è stato una delle colonne portanti dei Vigili Urbani: sempre molto attento al suo territorio sia nella professione ma anche nel suo tempo libero, coltivava la passione per la cultura, per le tradizioni, per la storia del Monferrato.

È stato assessore del Comune di Rosignano, faceva parte dell’associazione Orizzonte Casale ed è stato un volontario della Croce Rossa.   


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Carla Rondano

Carla Rondano
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!