Articolo »

  • 04 gennaio 2019
  • Casale Monferrato

Basket Serie A2

Domenica al PalaFerraris il Derbyssimo della Befana tra Novipiù e Biella

Alle ore 18 (con diretta tivù su Sportitalia) l'attesa fida tra le due piemontesi appaiate in classifica a quota 16 punti

L’ultima partita del girone d’andata della Serie A2 propone, nella domenica dell’Epifania, la sfida più attesa dal pubblico juniorino, il derby contro Biella, il Derby per antonomasia. Una partita di grande importanza per la JC Novipiù, che contro i lanieri si giocherà l’accesso alla Final Eight di Coppa Italia LNP in programma dall’1 al 3 marzo a Porto San Giorgio. Martinoni e compagni si qualificheranno soltanto in caso di vittoria e il loro piazzamento (avendo il vantaggio negli scontri diretti con le squadre che potrebbero arrivare appaiate al giro di boa), sarà determinato dall’esito del confronto tra Latina e Leonis Roma: terzo posto in caso di sconfitta della squadra di coach Gramenzi o quarto se i ciociari vinceranno. 

L’obiettivo della qualificazione alle F8 aggiunge ulteriore interesse e suspence ad un Derby già di per sé ricco di fascino e di motivazioni intrinseche. Sono 16 i precedenti tra Junior e Biella, con 8 vittorie a testa. La prima sfida risale alla stagione 2011/12, l’anno della Serie A: in quell’occasione, la Novipiù di coach Crespi s’impose in casa per 77-70 (20 punti di Shakur). 

Domenica al PalaFerraris (palla a due alle ore 18 con diretta tivù su Sportitalia; arbitri Ursi, D'Amato e Gagno) saranno di fronte due squadre attualmente appaiate in classifica a quota 16 punti ed entrambe protagoniste di un buon girone d’andata.

La Edilnol di coach Michele Carrea, profondamente rinnovata in estate al pari della JC, dopo un avvio in salita ha trovato equilibrio tecnico e continuità di risultati agganciando le zone di testa con 4 successi nelle ultime 5 giornate, l’ultimo quello ottenuto in casa nel turno scorso contro Cassino. Una squadra in fiducia e che non molla mai, che si aggrappa all’estro e al talento degli americani DeShawn Sims e Keylon Harrell e a un gruppo di italiani nel quale spiccano Saccaggi in cabina di regia e i lunghi Chiarastella e Vildera. Poi tanti giovani interessanti, come il riconfermato Wheatle e il play-maker Massone che si è messo in bella evidenza nelle ultime partite.

Analizzando i “numeri” di questa stagione, si può notare che la Novipiù segna di più rispetto alla Edilnol (82.4 punti rispetto ai 77.1 di Biella), mentre difensivamente la squadra di coach Carrea ha la miglior difesa del Girone Ovest con 71.4 punti subìti a partita, la Novipiù, invece, concede ai suoi avversari 78.4 punti a partita.

«Sarà un confronto tra due squadre che stanno esprimendo un buon basket - commenta il G.M. juniorino Giacomo Carrera - Per noi questo Derby sarà molto importante anche per la qualificazioni alle F8 di Coppa: sarebbe una bella gratificazione per un gruppo che si è molto rinnovato e che dall’inizio del campionato è stabilmente tra le prime quattro in classifica». 

Per capitan Niccolò Martinoni, invece, sarà l’ennesimo derby contro i lanieri, una sfida emozionante e bella da giocare, fino all’ultimo possesso e all’ultimo canestro. «Sarà certamente una partita “vera”, tosta e molto intensa. Alla fine prevarrà la squadra che si dimostrerà più solida nei momenti di difficoltà. In casa finora siamo riusciti a esprimerci al meglio e dovremo fare altrettanto anche contro Biella, sfruttando il fattore campo e il sostegno del nostro pubblico». Poi il capitano traccia un sintetico bilancio del girone d’andata: «In nosto cammino in questa prima parte di stagione è senza dubbio positivo, dal momento che siamo ai primi posti in classifica e ci giochiamo l’accesso alle F8 di Coppa. Siamo soddisfatti, anche se ovviamente c’è ancora tanto lavoro da fare e molti aspetti sui quali migliorare, come la ricereca di una maggiore continuità di risultati in trasferta. Adesso però c’è di Derby, una partita che dobbiamo vincere ad ogni costo».

E il Muro Rosso del PalaFerraris potrà rivelarsi, una volta di più, una delle risorse della Junior in un Derby da vincere. "Together", come recita il claim scelto dalla società per marchiare questa stagione.

Tutto il roster (ad eccezione di Luca Cesana) sarà a disposizione di coach Mattia Ferrari. È annunciata al completo anche la Edilnol Biella.

Parte dell’incasso della partita sarà devoluto dalla Junior all’Associazione Santa Caterina Onlus  per i restauri della omonima chiesa cittadina. Inoltre prima dell’incontro, all’ingresso del Palazzetto, sarà donata a tutti bambini la Calza della Befana con cioccolatini del title sponsor Novipiù.

 

- Nella foto (di Enzo Conti) lo juniorino Kruize Pinkins al tiro