Articolo »

  • 18 maggio 2023
  • Casale Monferrato

Nata nel 1970

La Zerbinati entra nel registro dei marchi storici di interesse nazionale

Oggi alla guida dell'azienda c'è la terza generazione della famiglia

La Zerbinati è entrata ufficialmente a far parte del Registro dei Marchi storici di interesse nazionale, un riconoscimento assegnato dal Ministero dello Sviluppo Economico mirato a valorizzare e tutelare le aziende storiche italiane radicate sul territorio e destinato unicamente alle imprese che abbiano portato avanti il proprio marchio in modo continuativo per più di cinquant'anni. 

La Zerbinati, infatti, nasce nel 1970 nel cuore del Monferrato, con Ferdinando Zerbinati, commerciante ortofrutticolo, che in poco tempo costruisce il primo stabilimento e si specializza nella lavorazione di verdura fresca.

Negli anni '80 l'azienda estende il suo focus anche alle insalate e ai prodotti da cuocere già pronti all'uso, iniziando a consolidare la propria presenza in GDO, per poi diventare, a partire dagli anni '90 leader di mercato nei prodotti ortofrutticoli lavati, tagliati, confezionati e pronti al consumo.

Oggi alla guida dell'azienda, c'è la terza generazione della famiglia, che continua «a portare avanti uno stretto legame con il territorio e perseguire l'obiettivo di creare ricette sane e gustose che incontrino i gusti di clienti e consumatori, perfette per uno stile di vita pratico ma allo stesso tempo genuino, puntando sempre alla massima sostenibilità dei prodotti, dei processi e dei packaging».

Con le sue oltre 180 referenze attuali e una forte spinta all'innovazione che si traduce in frequenti nuovi lanci di prodotto, la Zerbinati, «intende aiutare i propri consumatori a vivere meglio e a risparmiare tempo da dedicare a ciò che amano, portando ogni giorno sulla loro tavola il benessere e la gioia del mangiar bene, nel totale rispetto del territorio e delle materie prime - tutte italiane e, nella maggior parte dei casi, locali - impiegate nella produzione».

«Entrare a far parte del registro ufficiale dei Marchi Storici di Interesse Nazionale è per noi motivo di grandissimo orgoglio, perché questo riconoscimento incarna perfettamente la nostra vision di sempre», afferma Simone Zerbinati, General Manager di Zerbinati. 

«Fin dalla sua nascita, avvenuta oltre cinquant'anni fa, la nostra azienda è stata fortemente radicata in Italia e soprattutto nel Monferrato, come riportiamo con orgoglio anche nel nostro logo. L'attaccamento al nostro territorio e al nostro Paese è sempre stato uno dei nostri valori più importanti: più del 95% delle verdure che utilizziamo, infatti, proviene da agricoltura italiana, utilizziamo solo olio evo italiano e supportiamo il più possibile iniziative sociali locali. Cerchiamo, insomma, di valorizzare e appoggiare il più possibile il nostro territorio e le sue persone».”


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Giorgio Maroglio

Giorgio Maroglio
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!