Articolo »

"Aperto per Cultura" a Casale: 36.000 presenze e 195 repliche di spettacoli. Un successo!

È tempo di consuntivi per "Aperto per Cultura", l’evento che Energica ha interamente sponsorizzato e regalato alla città. I numeri sono eloquenti e parlano di successo ottenuto coinvolgendo le più importanti istituzioni culturali e pubbliche del territorio, i ristoratori e le attività commerciali. Le presenze complessive in città sono state 36.000 con 12-15mila - si calcola - venute da fuori. Le performance artistiche, musicali e teatrali sono state 46, 195 le repliche di spettacoli, 6300 spettatori che hanno assistito agli eventi nelle location a numero misurabile, 5140 i visitatori di monumenti e mostre.

Per quanto riguarda l’enogastronomia, sono stati 50 i buffet d’autore allestiti nel circuito, 52 gli imprenditori impiegati nell’allestimento dei medesimi buffet, 435 le persone impiegate nel food, 21,720 i pasti somministrati nel solo circuito "Aperto per Cultura", 24.000 i pasti complessivi somministrati considerando anche le location presenti nell’area della manifestazione che non hanno aderito al circuito, 720mila euro il volume complessivo di affari.

E a proposito di bilanci ne arriva anche uno molto lusinghiero fornito dai questionari di “Customer Satisfaction” che hanno registrato il grado di soddisfazione delle migliaia di partecipanti alla manifestazione. Il risultato è eccezionale in quanto la media di voto è del 9,75. Per Vincenzo Ottone, presidente di AMC è un ottimo successo e qualora venisse riproposto ci sarebbe da rinnovare il format.