Articolo »

Mercoledì 30 dicembre

Fondazione Radici: c'è la presentazione ufficiale

Per le memorie di Langhe, Roero e Monferrato

La Fondazione Radici, nata a pochi giorni dall’arrivo della prima ondata pandemica in Italia, «ha dovuto rinviare, per l’impossibilità di organizzare eventi in presenza, la propria presentazione ufficiale. Un appuntamento solo rimandato al 2021, finalmente con il pubblico. Ma il 2020 è stato comunque un anno importante, perché ha visto la nascita e il muoversi dei primi passi della Fondazione che vuole questo anno, complesso, con una bella serata nel segno della memoria e della tradizione per salutare l’arrivo di un nuovo anno a cui guardare con ottimismo».

Quindi si è optato per una presentazione virtuale che andrà in onda mercoledì 30 dicembre alle 21 sulla pagina Facebook della Fondazione. «A presentare la serata, in cui interverrà il presidente della Regione Alberto Cirio, sarà l’attore Paolo Tibaldi».

La “Fondazione Radici, per le memorie di Langhe, Roero e Monferrato” è stata costituita lo scorso 12 febbraio: «Si tratta di una Fondazione unica nel suo genere in Italia che lavorerà con l’indirizzo di un comitato scientifico e con l’operatività di gruppi di lavoro tematici che permetteranno la partecipazione di chiunque voglia dare il suo contributo per la tutela e la salvaguardia delle memorie. Gran parte delle interviste realizzate sarà messo a disposizione di studenti, ma anche di giornalisti e studiosi da ogni parte del mondo. Parallela sarà l’attività di catalogazione e digitalizzazione del materiale già raccolto nel corso degli ultimi decenni, materiale che rischia di andare disperso per sempre e che ora avrà finalmente una casa e dei custodi».

La Fondazione parla soprattutto monferrino in quanto nel primo nucleo del comitato scientifico (composto da Pier Carlo Grimaldi, Massimo Martinelli, Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, Mauro Carbone, Marco Devecchi, e Roberto Cavallo) c’è anche Andrea Desana, presidente del Comitato Casale Monferrato Capitale della DOC. Per il nostro territorio è una presenza importante soprattutto per valorizzare la grande storia della DOC, del Monferrato e le iniziative del Comitato.


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Pier Alberto Miglietta

Pier Alberto Miglietta
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!