Articolo »

Il via agli appuntamenti

In centro a Casale "Si accendono le luci di un Natale scintillante"

Due "gallerie" in piazza Martiri

Oggi, sabato 30 novembre, alle ore 18 si inaugurano gli eventi delle festività natalizie. L’appuntamento è a Casale Monferrato, in piazza Mazzini dove prenderà il via il palinsesto ‘Si accendono le luci di un Natale scintillante’.

Le luci natalizie, sponsorizzate anche quest’anno da Energica, sono circa 170-180, gocce  ‘a cascata’ che saranno collocate non solo nel centro storico, ma un po’ in tutta la città coinvolgendo i vari quartieri: le prime luci saranno già pronte per l’inaugurazione di sabato 30 novembre, le altre saranno collocate nei giorni immediatamente successivi.

E in piazza Martiri della Libertà (dove l’anno scorso erano stati collocati i due cigni luminosi) ci sarà un’installazione speciale con due gallerie con all’interno due figure natalizie.

Il ricco programma di iniziative che si susseguiranno fino a gennaio 2020 comprende oltre quaranta appuntamenti tra mostre, concerti, esibizioni, eventi culturali ed enogastronomici, laboratori, visite guidate, pattinaggio sul ghiaccio, tombole, mercatini, trekking, fiaccolate: praticamente iniziative per tutti i gusti e per tutte le età. Gli eventi, oltre che da Energica, sono sponsorizzati dalle associazioni di commercianti Casale C’è e Botteghe Storiche e dalla Lan Service.

«Le molte iniziative organizzate dal Comune, dalle associazioni e dagli enti casalesi – sottolineano il sindaco Federico Riboldi e il vice sindaco, con la delega a Manifestazioni ed Eventi, Emanuele Capra permetteranno di far trascorrere le prossime festività in città, scoprendo (o riscoprendo) le molte eccellenze presenti: dal commercio locale al teatro, dalle proposte culturali a quelle artistiche, fino ad arrivare alla sempre apprezzata enogastronomia. Un grazie va quindi a tutti coloro che col proprio impegno regaleranno a tutti una città ricca di appuntamenti, colorata, festosa e, soprattutto, piena di gioia». L’intento - come lo è stato per la riuscita Festa del Vino, è quello di coinvolgere l’intero Monferrato. Alla presentazione del programma natalizio hanno presenziato anche il direttore dell’AMC Gabriella Cressano che ha illustrato  il capitolo riguardante le luminarie, e l’assessore Giovanni Battista Filiberti che ha sottolineato l’importanza  di aver coinvolto i commercianti.

La cerimonia dell’accensione delle  luci di Natale sarà con l’accompagnamento musicale del quintetto Gli Ottoni Matildici, che si esibiranno nelle vie del centro vestiti da Babbo Natale, con distribuzione di cioccolata e te a cura della Croce Rossa Italiana - Comitato di Casale Monferrato.

«Anche quest’anno – aggiunge Capra - le luminarie di piazza Mazzini e delle vie del centro sono gentilmente offerte da Energica che, con il progetto Guarda in su!, illuminerà di nuovo la città al meglio. Un sentito grazie va quindi a Energica e ai commercianti che hanno contribuito affinché le belle e originali luci natalizie siano un segno distintivo di Casale Monferrato».

Il Comune, oltre ad aver scelto gli addobbi luminosi di piazza Mazzini, si occuperà delle luminarie e dell’allestimento degli alberi di Natale delle frazioni e all’ingresso della città, davanti alle chiese.

E per entrare subito nello spirito natalizio, già sabato ci si potrà scatenare sull’ormai tradizionale pista del ghiaccio allestita proprio in piazza Castello che resterà aperta fino al 12 gennaio. «La pista è stata trasferita da piazza Mazzini in piazza Castello proprio perchè - dicono Capra e Riboldi - abbiamo voluto creare un percorso che coinvolga l’intera città e non solo concentrare gli evnti in piazza Mazzini. Posti sottratti? No, i parcheggi, in piazza Castello, sono centinaia e non sono certo una quindicina di stalli blu, a pagamento, sottratti, a creare problemi».

Durante la giornata non mancheranno comunque altri eventi, come l’inaugurazione di due mostre al Castello del Monferrato (Mosaico  - Voci e colori del Ravasenga alle ore 17 e Rebirth di Patrizia Cremasco alle ore 17,30) mentre, a San Germano, la parrocchia organizza dalle ore 15,30 la seconda edizione di L’ugola d’oro. Domenica, concerto di Natale dell’Accademia Le Muse con il Coro Anima Mundi nell’ex Cappella del Castello.