Articolo »

Kermesse

Monfrà Jazz Fest 2022: buona apertura a Treville

I concerti del prossimo weekend

Colori, suoni e sapori hanno aperto il fitto programma di appuntamenti del Monfrà Jazz Fest 2022 con il salotto musicale di Scott Hamilton Quartet: «È un sogno che avevo da parecchio di portare il jazz a Treville – ha detto la sindaca Nadia Degiovanni – Voglio ringraziare i miei collaboratori, in particolare il trevillese Giorgio Allara che ha organizzato tutto». Soddisfazione espressa anche dalla Presidente dell’Accademia Europea d’Arte Le Muse Ima Ganora per questa «anteprima di un festival grandissimo che ha l’obiettivo di riempire di musica il Monferrato. Partiamo godendoci il concerto col tramonto di Treville e chiuderemo tra tre mesi con le luci della sera da un altro splendido belvedere, quello di Gabiano».

Lo spettacolo offerto dal Dehor delle Rose è carico di emozioni. Scott Hamilton si è esibito davanti a un folto pubblico e con alle spalle la catena delle Alpi e il Monviso rossi al calare del sole. A suonare insieme a lui il direttore artistico del MJF Riccardo Marchese alla batteria, Alberto Bonacasa al piano e Giorgio Allara al contrabbasso. La sorpresa della serata è stata quando il sassofonista americano ha invitato il giovane Tommaso Profeta a salire sul palco per un duetto al sax. Rimandato ai prossimi mesi per motivi tecnici dell’ultimo minuto, invece, il concerto di Gabriele Guglielmi e Gege Picollo ad Hic et Nunc di Vignale previsto per domenica 12 giugno.

La prossima settimana il Monfrà Jazz Fest entra nel vivo con il Tramonto sul Po di sabato 18 giugno, affidato ai Frubers in The Sky; l’immancabile “Concerto all’alba” all’imbarcadero domenica 19 giugno alle 7 del mattino con i Swift art project e quello altrettanto imperdibile, sempre domenica 19 giugno alle 16.30 all’Eremo di Moncucco di Odalengo Grande. Per proseguire poi con i concerti al Castello da martedì 21 giugno. Attesissimo quello del 22 giugno che vedrà Tullio de Piscopo insieme a Patrizia Conte.


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Giuseppe Sannazzaro Natta

Giuseppe Sannazzaro Natta
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!