Articolo »

A Moncalvo

Tentato furto, resistenza e violenza a pubblico ufficiale

Arrestato 36enne albanese

Un 36enne albanese è stato arrestato, nella notte, a Moncalvo. L'uomo, notato da una residente aggirarsi attorno alle 4.30 nei pressi di alcune auto in via Roma con una mazza di legno, è stato fermato da una pattuglia dei Carabinieri della stazione di Montemagno in via Asilo mentre era accovacciato a fianco di un'auto.

L'uomo ha reagito brandendo una forbice elettrica contro i militari, presto supportati da una pattuglia della Sezione Radiomobile: bloccato, il 36enne ha tentato di colpire i Carabinieri che, dopo una violenta colluttazione, sono riusciti a immobilizzarlo e a caricarlo sull'auto dove, nuovamente, l'uomo ha tentato di scagliarsi contro i militari con una testata e di sfondare a calci il finestrino e procurando lesioni ad uno degli uomini dell'Arma.

Il 36enne, E.K., già gravato da precedenti penali e di polizia per reati contro la persona ed il patrimonio e da poco uscito dai domiciliari dove scontava una pena per minaccia, è stato trovato in possesso anche di una pinza e una mazza di legno di un metro ed è stato arrestato per tentato furto di autovettura, porto di oggetti atti a offendere, resistenza e violenza a pubblico ufficiale.


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Giovanni Spinoglio

Giovanni Spinoglio
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!