Articolo »

  • 11 febbraio 2020
  • Rosignano Monferrato

L'attività dei Carabinieri

Truffe online: denunce per raggiri ed emissioni di assegni bancari

A Rosignano, Ottiglio e Murisengo

Negli ultimi giorni i Carabinieri della Stazione di Rosignano hanno denunciato per truffa un 25enne: a metà dicembre 2019, mediante raggiri, ha convinto un 47enne ad effettuare una ricarica online di 1.200 euro sulla propria carta “postamat”, a seguito della compravendita di quattro pneumatici.

I Carabinieri della Stazione di Murisengo, in seguito a querela presentata da un 23enne e un 26enne, hanno denunciato per truffa un 45enne, poiché nel periodo compreso dal novembre 2018 al dicembre 2019, ha emesso diversi assegni bancari, senza provvista, a garanzia di somme di denaro ricevute in prestito dai querelanti.

Infine i Carabinieri della Stazione di Ottiglio, in seguito alla querela presentata da un 63enne, hanno denunciato per appropriazione indebita un carrozziere 52enne, poiché dopo aver eseguito i lavori di carrozzeria sull’autovettura di proprietà del querelante, pur avendo ricevuto la somma stabilita, non ha riconsegnato l’auto al proprietario, pretendendo più del dovuto, utilizzando inoltre l’auto senza il permesso del proprietario.

Nella foto Paolo Marubbio, Comandante della Stazione Carabinieri di Rosignano


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Sandro Martinotti

Sandro Martinotti
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!