Articolo »

Kermesse

"Di Grignolino in Grignolino", una festa per il Monferrato

Sabato 18 e domenica 19 maggio

Il Monferrato si tinge di “rosso” Grignolino in vista della prossima kermesse “Di Grignolino in Grignolino”, in programma sabato 18 e domenica 19 maggio, per una due giorni dedicata alla riscoperta della tradizione enologica del vitigno autoctono, tra i più anarchici e curiosi del Monferrato, spesa tra cantine, castelli e infernot.

Di rosso si tinge anche l’immagine di copertina dell’evento, la cui ideazione grafica è stata donata dal vignettista, fumettista e regista Sergio Staino. Nuova nel format e nel taglio eco, l’edizione 2019 della kermesse enologico-esperienziale è promossa in partnership dalla Condotta del Monferrato Casalese e Moncalvese e dal Consorzio dei vini Colline del Monferrato Casalese, con la collaborazione del DiscoCafè Deniro di Mombello Monferrato, del Comune di Casale e della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria (nella foto una momento della presentazione di questa mattina, giovedì 16 maggio proprio nella sede della Fondazione) e con il patrocinio del CCR, della Grignolinoteca Vino, Vigne e Colline, di Portinaro Krumiri Rossi e Unipol Sai Casale Monferrato.

Il taglio eco dell’edizione 2019 sarà caratterizzato dalla raccolta dei tappi di sughero, destinati al riciclo nel settore dell’arredo, dei complementi d’arredo e della bio-edilizia. Un’iniziativa che è progetto e contributo concreto per la salvaguardia delle piante da sughero, da un eccessivo sfruttamento e che, nel contempo, assume una finalità benefica. Aderendo al progetto “Etico” di Amorim Cork Italia, il ricavato dalla raccolta dei tappi verrà destinato al sostegno di attività benefiche sul territorio grazie alla collaborazione con la Sezione Alpini di Casale Monferrato. 

Questo il programma: sabato 18 maggio, con orario 18,30-01,00, l’appuntamento è al DiscoCafè Deniro di Mombello Monferrato (soluzione alternativa alla corte del castello di Casale, viste le previsioni meteo), lungo la SP590 della Valcerrina (frazione Gaminella), dove si terrà CantaCantine, il concerto-degustazione del Gruppo DMT. Special Guest Marinella Micheli e Mauro Deregibus, per un insolito tributo a Lucio Battisti. Area food; prodotti slow a cura del Deniro (battuta di carne cruda, agnolotti al sugo d’arrosto, insalata russa e bunet – piatti a scelta). Area wine: a cura del Consorzio, con Grignolino del Monferrato Casalese doc, Barbera del Monferrato Superiore docg, Rubino di Cantavenna doc, Gabiano doc e bollicine. Ingresso libero. Degustazioni a pagamento.

Domenica 19, con orario 10-19, tour libero nelle 20 cantine aderenti l’evento, per una degustazione guidata dei vini, arricchita da momenti di turismo esperienziale, con visita in vigna, nelle cantine e, dove presenti, negli infernot. Costo degustazione: euro 5 (vini più prodotti della tradizione alimentare monferrina).

servizi, approfondimenti e programma su "Il Monferrato" di venerdì 17 maggio


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Anna Rosa Nicola

Anna Rosa Nicola
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!