Articolo »

  • 09 maggio 2018
  • Casale Monferrato

Pompieri in autostrada per domare l’incendio di un semirimorchio

È stato il surriscaldamento del cavo delle luci di ingombro a causare il principio di incendio del semirimorchio di un autoarticolato che trasportava carne macellata. È accaduto venerdì mattina, poco dopo le 8,30, sulla carreggiata sud dell’autostrada A/26, nel raccordo per la Torino-Piacenza. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Casale che hanno provveduto a raffreddare la struttura scongiurando così ulteriori e più gravi problemi.

Sempre venerdì, verso le 11,30, altro intervento dei pompieri in via dell’Addolorata a Casale, dove da una casa disabitata situata al civico 29 della via, c’erano delle tegole pericolanti che sono state sistemate. L’area circostante era già stata transennata dagli agenti della Polizia Locale.

Nel tardo pomeriggio, verso le 18,30, gli uomini del distaccamento di viale San Martino sono accorsi nella zona industriale per domare un incendio di masserizie che erano state ammassate sotto il ponte della tangenziale, nei pressi di via Di Vittorio.