Articolo »

  • 13 giugno 2018
  • Stroppiana

Giovane rumeno arrestato mentre sta smontando prese elettriche da un locale pubblico

I Carabinieri di Stroppiana hanno arrestato un 27enne di origine rumena residente a Vercelli, ritenuto responsabile di furto aggravato. Poco dopo le 2 di giovedì scorso, una pattuglia di militari impegnati in un servizio perlustrativo notava una vettura sospetta in sosta davanti all’ingresso di un locale pubblico di Pezzana, che da tempo ha cessato l’attività.

Avvicinatisi al veicolo, i Carabinieri hanno notato che i sedili posteriori della Peugeot SW erano stati abbattuti ed all’interno del veicolo erano collocati alcuni sacchi di calce, diverse plafoniere e materiale elettrico usato. Entrati per effettuare una verifica, hanno colto il giovane rumeno intento a smontare delle prese elettriche e lo hanno arrestato.