Articolo »

Novipiù inarrestabile: vince anche a Roma contro la Virtus

Inarrestabile! A Roma la capolista Novipiù conquista la sesta vittoria in campionato imponendosi sulla Virtus di coach Corbani per 73-68 dopo essere stata avanti per tutta la partita. I rossoblu partono subito forte trascinati da capitan Martinoni e chiudono avanti 20-11. Nella seconda frazione la Virtus rialza la testa e, in rimonta, aggancia i monferrini sul 34-34 sulla sirena prima dell'intervallo lungo. Junior di nuovo avanti nel terzo mini-tempo (55-50), poi nei dieci minuti decisivi i capitolini si riportano a -2 con Thomas, ma la Novipiù stringe i denti e, dalla lunetta, chiude la partita con i tiri liberi di Sanders e Tomassini.

Tre gli juniorini in doppia cifra: Sanders (20 punti), Martinoni (10 punti e 10 rimbalzi), Blizzard (10 punti). Una affermazione importantissima, ottenuta in emergenza con due soli lunghi di ruolo per le assenze di Marcius e Cattapan. La Novipiù ha giocato con il lutto sulle maglie per la scomparsa di Mario Oddone.

VIRTUS ROMA – NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO: 68-73 (11-20; 34-34; 50-55)

VIRTUS ROMA: Benetti 4, Basile, Maresca 11, Donadoni ne, Baldasso 5, Lucarelli, Landi 14, Vedovato 1, Roberts 14, Thomas 19, Taddeo ne. All. Corbani.

NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO: Ielmini, Banchero ne, Denegri 5, Tomassini 9, Valentini 3, Blizzard 10, Martinoni 10, Severini 7, Bellan 9, Sanders 20. All. Ramondino

 - nella foto, (area Comunicazione JC) i giocatori della Novipiù festeggiano negli spogliatoi la vittoria contro la Virtus Roma.