Articolo »

Regala un sorriso

Natale solidale al Teatro Civico di Moncalvo

Libri e materiale destinati ai bambini ricoverati nei reparti pediatrici

Natale solidale al Teatro Civico di Moncalvo. Domenica scorsa, 16 dicembre, è andato in scena A Christmas Musical, lo spettacolo liberamente tratto dalla famosa favola A Christmas Carol dello scrittore inglese Charles Dickens (1812 – 1870). Scopo della rappresentazione, la raccolta fondi per il progetto Regala un sorriso. “Il ricavato dei 120 biglietti che abbiamo staccato oggi – spiega Ludovica Boltri, presidente Leo Club Moncalvo che ha partecipato all’iniziativa – andrà a finanziare l’acquisto di libri e materiale destinato ai bambini ricoverati nei reparti pediatrici degli ospedali di Alba e Asti”. Un progetto che per il terzo anno consecutivo coinvolge l’Associazione TeatroSolarte, Arte e tecnica, guidata da Mario Nosengo, direttore artistico degli spettacoli in prosa del Civico di Moncalvo, e il Leo Club.

La compagnia teatrale A-team, diretta da Alice Pierro e composta da una ventina tra attori, ballerini e cantanti, alcuni sono allievi all’Accademia “Le muse” di Casale, ha fatto vivere agli spettatori, molti dei quali bambini, un pomeriggio in allegria, attraverso l’esecuzioni di balli e brani musicali della tradizione, come Jingle Bells, Let is snow e Santa Claus is coming to town. A fare da legame alle esibizioni, la storia del vecchio e tirchio Ebenezer Scrooge che odia il Natale, considerato “solo un altro giorno lavorativo per fare soldi”. Durante la Vigilia, però, appare in sogno al vecchio lo spettro del suo defunto amico e socio in affari, Jacob Marley, che gli consiglia di cambiare vita. Subito dopo a Scrooge si presentano i tre spiriti del Natale passato, presente e futuro che gli fanno ripercorrere la sua esistenza fino a quel momento e gli mostrano ciò che accadrà in futuro.

Il burbero Scrooge è costretto a guardare come uno spettatore la sua vita, senza poter porre rimedio a nulla e senza poter interferire. Un sogno rivelatore che gli farà modificare il suo stile di vita e lo porterà a fare del bene agli altri.

Al termine dello spettacolo, Mario Nosengo ha ricordato che è ancora possibile acquistare entro il 6 gennaio a un prezzo ridotto, il mini abbonamento a tre spettacoli della stagione di prosa di Moncalvo: Migranti, una produzione degli artisti del Teatro Regio di Torino, in scena il 12 gennaio alle 21, Casa di famiglia, del Teatro Golden, sabato 2 febbraio alle 21 e Tenente Colombo: prescrizione omicidio di Ivan Fabio Perna che si terrà sabato 16 marzo alle ore 21.

L’abbonamento ai tre spettacoli costa 39 euro il biglietto intero per platea, prima galleria centrale e ridotto (invece di 48 euro); per seconda galleria centrale e prima galleria laterale il prezzo è di euro 33 (invece di 39 euro). E’ possibile prenotare i posti dal martedì alla domenica mattina, dalle 9,30 alle 12,30, telefonando presso la Drogheria Broda di Moncalvo al numero 0141917143 oppure, solo per informazioni o urgenze, ai numeri 01411720695 e 3738695116, dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 17,30, o inviando un’email a info@arte-e-tecnica.it.