Articolo »

Domenica 14 luglio

Galleggia non Galleggia: ancora un successo per la kermesse in riva al Po

Settantasette imbarcazioni e oltre duecento partecipanti, tra i 3 e gli 82 anni

Settantasette imbarcazioni e oltre duecento partecipanti, tra i 3 e gli 82 anni provenienti da diverse regioni del nord oltre che dalla Sicilia, oggi sul fiume Po a Casale Monferrato, per la divertente kermesse Galleggia non Galleggia, giunta quest’anno alla quinta edizione.

Già dal mattino, i numerosi iscritti avevano letteralmente invaso l’imbarcadero degli Amici del Po, per costruire originali barche, dalle sagome più disparate con slogan divertenti, pronte per sfidare la tenuta a galla, lungo i 300 metri del Grande Fiume, nei pressi della Canottieri.

Rispetto agli anni precedenti, i boat builder si sono affinati nelle tecniche di costruzione e, quasi tutti gli equipaggi, anche se al pelo, sono arrivati al traguardo. Lungo la tratta e all’arrivo, c’è stato anche chi ha fatto scoppiare scie di fumo colorato o luminosi giochi pirotecnici… qualcuno ha fatto il bagno; ottima la sicurezza.

Durante l’intero pomeriggio, la sponda destra del Po è stata gremita da centinaia e centinaia di spettatori, ammassati per tifare e apprezzare le spettacolari discese. Un’insolita manifestazione che è tornata a piacere e ad attirare tantissima gente.


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Sandro Martinotti

Sandro Martinotti
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!