Articolo »

  • 11 luglio 2019
  • Casale Monferrato

Indagine della Squadra investigativa

Giovane marocchina morì di overdose: due denunciati dalla Polizia di Casale

Due cittadini italiani residenti a Frascarolo e Valenza

Morte come conseguenza di altro delitto e spaccio di sostanze stupefacenti. Sono i reati con i quali la Polizia di Casale ha denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Alessandria due cittadini italiani - dei quali non sono state rese note le generalità - al termine di una complessa attività di indagine. Si tratta di S.P., 46 anni residente a Frascarolo, in provincia di Pavia e A.M., 48 anni, abitante a Valenza. L’indagine era iniziata il 7 giugno scorso in seguito al decesso per overdose di sostanze stupefacenti, avvenuto all’ospedale Santo Spirito di Casale, di N.M.F., cittadina di origine marocchina di 32 anni residente a Valenza.
 
servizio su "Il Monferrato" di venerdì 12 luglio