Articolo »

Scafati allunga nell'ultimo quarto e supera la JC Novipiù 76-66. Giovedì sera c'è il derby con Tortona

La Novipiù esce sconfitta dal "PalaMangano" di Scafati, al termine di una partita in equilibrio nei primi tre quarti (parziali 14-14, 38-37 e 53-50). Nella frazione decisiva, però, la Givova ha cambiato marcia, reascinata alla vittoria dai canestri di Jackson (31 punti a referto per lui) e dall'enegia di Fantoni. L'incontro si è chiuso sul punteggio di 76-66. Per la Junior hanno chiuso la gara in doppia cifra Blizzard (14 punti), Martinoni (12) e Di Bella (11). I rossoblù vengono raggiunti all'ottavo posto in classifica da Trapani e Rieti. Giovedì 30 (ore 20,30) al PalaFerraris si giocherà l'atteso derby della provincia contro Tortona, seconda in classifica, una sfida decisiva per la JC nella corsa ai play-off. Questa la dichiarazione di coach Ramondino al termine della partita di Scafati: «La nostra è stata una partita inconsistente, tenera: una partita da precampionato. Siamo stati spazzati via su tutte le giocate di fisico e i 19 rimbalzi d’attacco sono uno dei numeri che possono essere usati come indicatore di quanto è successo in campo. Quando si cedono agli avversari il passo, i centimetri e le posizioni, si è destinati a concedere loro anche la vittoria». GIVOVA SCAFATI – NOVIPIU’ 76-66 (14-14; 38-37; 53-50) SCAFATI: Barton 3, Dobbins, Di Palma ne, Crow 8, Izzo, Lupusor 2, Fantoni 13, Ammannato 8, Jackson 31, Santiangeli 11. All. Perdichizzi. NOVIPIU’: Tolbert 6, Nikolic, Denegri, Tomassini 9, Natali 7, Blizzard 14, Di Bella 11, Martinoni 13, Severini 7, Bellan ne. All. Ramondino. (nella foto, di Enzo Conti, Fabio Di Bella in azione contro Rieti)

Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Laura Curino

Laura Curino
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!