Articolo »

  • 17 ottobre 2020
  • Casale Monferrato

Basket Serie A2

Domenica al PalaFerraris il derby di Supercoppa tra Novipiù e Tortona

Si gioca alle ore 18 a porte chiuse. JBM ancora "cortissima" per l'indisponibilità degli infortunati Redivo, Donzelli, Giombini, Sirchia e Cappelletti

A ranghi ridotti per gli infortuni e con rotazioni cortissime, la Novipiù JB Monferrato è stata sconfitta a Biella al debutto in Supercoppa Centenario dai padroni di casa per l’occasione in sgargianti canotte verdi. Casalesi inizialmente in difficoltà e incapaci di reggere il confronto con i lanieri. Sotto di 22 punti all’intervallo lungo, nella ripresa la JBM è riuscita a reagire e a contenere il passivo mettendo in pratica quanto aveva preparato negli allenamenti settimanali.

Dopo lo scrimmage di mercoledì sera, ancora con Biella (un buon test vinto dalla JBM per 85-78), i rossoblù sono tornati a lavorare giovedì a mezzogiorno proseguendo poi nelle giornate di venerdì e sabato la preparazione in vista del prossimo impegno di Supercoppa che domenica 18 ottobre al PalaFerraris (ore 18) li vedrà opposti alla Bertram Tortona. I bianconeri dell’ex coach juniorino Marco Ramondino, detentori del trofeo, sono un avversario difficile da affrontare in questo momento per la JBM. Una squadra ambiziosa, allestita per lottare al vertice, con due stranieri come Cannon e Sanders e un eccellente gruppo di italiani nel quale spiccano i vari Tavernelli, Fabi, Severini e Ambrosin (che domenica non ci sarà perché infortunato). Persa la prima di Supercoppa in casa contro Torino, altra compagine attrezzatissima, i Leoni vorranno certo rifarsi nel derby di Casale, confronto molto sentito da entrambe le squadre. In casa Novipiù non ci saranno Redivo, Donzelli, Giombini, Sirchia e Cappelletti che stanno proseguendo le terapie per recuperare dai rispettivi infortuni; le loro condizioni saranno rivalutate verso fine mese.

«La squadra sta lavorando in modo serio e la situazione infermieristica pare in via di risoluzione. Dobbiamo resistere ancora una decina di giorni continuando ad essere positivi e non avere scusanti - dice coach Mattia Ferrari - Tortona è una “grande” del nostro campionato, quindi per noi sarà un allenamento importante». Così invece Simone Tomasini: «Tortona è una squadra molto forte e lunga, sicuramente costruita per vincere. Noi arriviamo da un paio di settimane non troppo facili, ma cercheremo di mettere nella nostra partita fisicità, atletismo e corsa, sperando di essere al completo il prima possibile». Infine il g.m. Giacomo Carrera: «Per noi è un altro test da affrontare senza l’ansia del risultato, con l’obiettivo di aggiungere altri mattoncini al lavoro che stiamo facendo in questo periodo e mettere in pratica le cose che proviamo in allenamento».

La partita Novipiù-Tortona si giocherà a porte chiuse con ingresso a inviti per alcuni sponsor della JBM. Diretta streaming su LNP Pass.

Il secondo turno della Supercoppa

Nella giornata inaugurale della fase a gironi della Supercoppa Centenario LNP, la Bertram Tortona ha perso in casa contro la Reale Mutua Torino (62-75), mentre la JBM ha ceduto a Biella per 97-80. La classifica del Girone Verde vede dunque al comando Torino e Biella con 2 punti, mentre Tortona e JBM sono a zero. Domenica 18 si giocano Torino-Biella e Novipiù-Tortona.

 

- Nella foto (Pino Avonto / JBM) Fabio Valentini in azione contro Biella


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Armandina Gruppo

Armandina Gruppo
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!