Articolo »

  • 19 febbraio 2021
  • Moncalvo

Da Moncalvo a New York

La pittura manierista di Orsola Caccia al Metropolitan Museum

Due nature morte e una scena religiosa

Orsola Maddalena Caccia - Fruit and Flowers (ca. 1630) al Metropolitan Museum of Art di New York

Orsola Caccia e Moncalvo protagonisti del Met, il Metropolitan Museum of Art di New York. Grazie a un’inaspettata donazione da parte del manager statunitense Errol M. Rudman, da fine dicembre scorso tre opere d’arte della celebre pittrice moncalvese Orsola Caccia (1596-1676), due nature morte e una scena religiosa, fanno parte di quello che può essere definito uno dei musei più importanti al mondo.

Sul portale internet del museo (www.metmuseum.org) infatti, sono visibili le opere dell’artista del Seicento con spiegazioni riguardanti la città di Moncalvo e le opere presenti nella chiesa di san Francesco.

Quella del Met, inoltre, si tratta della più grande collezione al mondo presente non sul territorio italiano. A darne notizia sono numerose riviste online d’arte in cui viene spiegato nel dettaglio il lascito e l’importanza di Orsola per il pubblico statunitense.

servizio su "Il Monferrato" di martedì 23 febbraio


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Pier Alberto Miglietta

Pier Alberto Miglietta
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!