Articolo »

Pubblica Assistenza Trinese

Nuovo direttivo alla Pat: il presidente è Mazzocco

Assegnate le cariche dopo le recenti elezioni dell'associazione

Alessandro Mazzocco, nuovo presidente della Pat

Sono state settimane molto intense alla Pubblica Assistenza Trinese, prima i festeggiamenti per il 60° anniversario di fondazione e subito dopo l’elezione per il rinnovo del consiglio direttivo, con il passaggio di consegne tra Mauro Bagna - che ha guidato l’associazione negli ultimi nove anni - e Alessandro Mazzocco che subentra alla presidenza. Il nuovo direttivo è così composto: presidente Alessandro Mazzocco; vice presidente vicario Marco Demaria; vice presidente Silvana Gambuzza; consiglieri Annalisa Demichelis, Giovanni Tricerri, Marco Pasquino, Giovanni Gianotti.

«Un sincero augurio ad Alessandro che mi sostituirà in qualità di presidente ed a tutti i nuovi eletti alle cariche associative per un futuro pieno di soddisfazioni» ha ribadito Bagna.

Per Mazzocco si tratta della prima esperienza ai vertici dell’associazione che finora ha vissuto da soccorritore, da quando nel 2019 fu chiamato proprio dall’ex presidente ad intraprendere questa avventura: «Spero di essere all’altezza e di continuare a fare vivere tutto ciò che è stato realizzato finora» ci spiega il neo presidente. «Ai giovani di oggi e a tutti coloro che vorranno provare a credere in questo mondo, vorrei semplicemente essere in grado di trasmettere ciò che ho nel cuore e di quanto è bello vivere la Pat».

L’invito è dunque rivolto a tutto coloro che desiderano dedicare il proprio tempo libero al volontariato e al servizio degli altri. Le porte dell’associazione di via Ortigara sono sempre aperte, per continuare nel modo migliore una storia lunga sessant’anni, iniziata il 5 febbraio 1964 dai primi ventuno soci-fondatori.


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Noris Morano

Noris Morano
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!