Articolo »

  • 01 dicembre 2018
  • Casale Monferrato

Alla Distilleria Magnoberta

Numeroso pubblico per “La Grande Guerra nel Monferrato”, il libro-strenna per gli abbonati de "Il Monferrato"

È stato presentato venerdì 30 novembre

Tantissimi lettori e affezionati  a “Il Monferrato” hanno gremito ieri sera, venerdì 30 novembre, la sede della Distilleria Magnoberta di Casale per la presentazione di “Le pietre raccontano. La Grande Guerra nel Monferrato” il libro strenna riservato agli abbonati 2019 del nostro giornale. Ad aprire l’incontro è stato Emanuele Giachino, amministrare delegato dell’Editrice Monferrato, seguito dai saluti istituzionali del sindaco Titti Palazzetti e del vice presidente della Provincia, Federico Riboldi e da quelli di Valeria Luparia della famiglia padrone di casa della Magnoberta.

A presentare il libro (nel tradizionale formato e nell’accurato progetto grafico di Alberto Giachino) sono stati Pier Luigi Buscaiolo, direttore de “Il Monferrato”, Luigi Angelino e Dionigi Roggero autori dell’opera. Dietro di loro, su un grande schermo, sono state proiettate le immagini contenute nel libro e assemblate da Stefano Garione. Al termine è intervenuta anche Patrizia Monzeglio, assessore del Comune di Vignale, che negli scorsi mesi ha promosso una mostra sulla Grande Guerra, che ha visto il supporto dell’Archivio Storico de “Il Monferrato”.

“Le pietre raccontano. La Grande Guerra nel Monferrato” è una ricerca su migliaia di Caduti del Monferrato, della Lomellina e del Vercellese: una pubblicazione ricca di immagini che presentano un “Museo Diffuso” della storia e dell’arte a un secolo di distanza dalla fine della Grande Guerra.

Proprio a partire da ieri, venerdì 30, presso il nostro ufficio abbonamenti in via Corte d’Appello 4 a Casale è in distribuzione il libro riservato agli abbonati del giornale. Si avvicina il Natale. Regalate un abbonamento a chi vi sta a cuore, a chi è lontano da casa. Il vostro regalo durerà tutto l’anno!