Articolo »

Esportazioni piemontesi: nei primi sei mesi del 2017 le vendite all’estero sono cresciute dell’11,3%

Nei primi sei mesi del 2017 il valore delle esportazioni piemontesi si è attestato a 24,1 miliardi di euro, registrando una crescita dell’11,3% rispetto al dato evidenziato nello stesso periodo del 2016. La performance manifestata dalle esportazioni regionali è apparsa più brillante rispetto a quella riscontrata a livello complessivo nazionale, realtà per la quale il valore delle esportazioni ha segnato un incremento dell’8,0% rispetto al periodo gennaio-giugno 2016.

Grazie al risultato positivo registrato nel periodo gennaio-giugno 2017, il Piemonte si conferma, la quarta regione esportatrice, con una quota del 10,8% delle esportazioni complessive nazionali (incidenza superiore rispetto a quella rilevata nello stesso periodo del 2016, quando era pari al 10,5%). Tra le principali regioni esportatrici il Piemonte è stata quella che ha ottenuto il risultato migliore. La Lombardia ha incrementato le esportazioni del 7,4%, il Veneto si attestato ad una crescita del 6,1%  delle vendite oltre confine e l’Emilia Romagna ha realizzato un incremento delle esportazioni del 6,4%.

Il servizio su Il Monferrato di venerdì 15 settembre 2017