Articolo »

  • 27 luglio 2022
  • Casale Monferrato

Formazione

Aperte le iscrizioni ai corsi serali dell’Istituto Superiore Balbo

Le attività si svolgeranno presso l’ex scuola Hugues, dal lunedì al venerdì e in orario 18-23

Iscrizioni aperte ai corsi serali dell’Istituto Superiore Balbo per il conseguimento del diploma Liceo di Scienze Umane, presso l’ex scuola Hugues di via Oliviero Capello 1.

Fanno sapere dalla scuola: «Grazie al DPR 263/2012 i corsi serali sono stati riorganizzati individuando modalità didattiche capaci di rispondere ai bisogni di ogni studente, al quale viene garantito un percorso personalizzato, per favorire il conseguimento del diploma. Continua, inoltre, la formazione a distanza (FAD), attraverso la piattaforma digitale, con l’intento di favorire maggiormente gli adulti già impegnati nel mondo del lavoro e/o conciliare la formazione con gli impegni di famiglia».

Le attività si svolgeranno presso l’ex scuola Hugues, dal lunedì al venerdì e in orario 18-23; in caso di necessità, agli iscritti verrà offerta la possibilità di fruire degli sportelli didattici di recupero/approfondimento, anche in orario pomeridiano e al sabato mattina.

In tre anni scolastici gli alunni potranno ottenere il titolo di diploma superiore: 1° segmento/anno (classi 1° e 2°), 2° segmento/anno (classi 3° e 4°) e 3° segmento/anno (classe 5°): «Per ogni studente, in base alle esperienze di studio pregresse, verrà realizzato un Progetto Formativo personalizzato mirato ad evitare la dispersione scolastica e a garantire il successo formativo. L’obiettivo è quello di portare gli iscritti al diploma, sostenendoli in tutto. L’organico dei corsi serali conta su un corpo docenti stabile e completo, che si avvale di una progettualità pluriennale e collaudata di didattica breve, consentendo la capitalizzazione dei crediti acquisiti, sia in ambito scolastico, sia in contesti lavorativi e di formazione».

«Di norma, la fascia d’età degli studenti che frequentano il serale spazia tra i 20 e i 50/60 anni circa. Tra loro ci sono giovani e adulti che vogliono affacciarsi al mondo del lavoro in maniera più competitiva, inoccupati e lavoratori che necessitano di una riqualificazione professionale e anche adulti che vogliono proseguire con gli studi universitari (negli ultimi anni sono stati molti gli studenti che si sono iscritti all’università, specie in ambito educativo e socio-sanitario, anche grazie alla nuova possibilità offerta dall’Università del Piemonte Orientale con la scuola per educatori professionali ad Alessandria). Ultimi ma non ultimi, giovani e meno giovani spinti dal desiderio di rimettersi in gioco, motivati dalla necessità di un riscatto personale».


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Paola Brancato

Paola Brancato
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!