Articolo »

  • 12 agosto 2019
  • Casale Monferrato

Maltempo

Il territorio monferrino colpito da un forte nubifragio

Una perturbazione ha flagellato Casale e le colline del Monferrato intorno alle 17 di oggi, lunedì

Aggiornamento ore 19.00: 19: Due cartelloni pubblicitari in ferro sono stati divelti sul cavalcavia, alberi abbattuti anche al cimitero, ai giardini della stazione, piazzale della Coop di corso Valentino e ai giardini di Villanova, sul marciapiede di viale Ottavio Marchino. In via Celoria, angolo via Callori, un tetto è stato scoperchiato, mentre all'inizio di salita Sant'Anna, di fronte al parcheggio multipiano, si è verificato un piccolo incendio che ha richiesto l'intervento di Vigili del Fuoco e Polizia Locale.

 

Aggiornamento ore 17.45: Preoccupazione in via Canna a Casale per il crollo di una sovrastruttura. Sul posto i Vigili del Fuoco, già oberati di chiamate. 

 

Ancora disagi e danni per il maltempo a Casale.
Oggi pomeriggio, attorno alle 17, un ventoso nubifragio ha colpito la città: 
Piazza San Francesco è stata allagata, numerose zone della città sono rimaste senza luce. Si segnala anche un palo abbattuto in periferia.
Il forte vento, inoltre, imperversando sulle prime colline, ha anche causato la caduta di diversi alberi. Abbattute numerose piante anche in città: in piazza Castello, in via Savio colpendo un'auto in sosta, nei giardini di piazza Dante dietro l'edicola e nel piazzale della Coop al Valentino.

 

 

Seguono aggiornamenti.