Articolo »

Maltempo

La Regione ha chiesto ufficialmente lo stato di emergenza per i danni causati dal maltempo

Così il Governatore al momento della firma: «Stiamo agendo in fretta e ci aspettiamo che altrettanto faccia lo Stato, stanziando le risorse necessarie a mettere in sicurezza il Piemonte»

Il Piemonte ha chiesto ufficialmente lo stato di emergenza per i danni causati dal maltempo che ha colpito la Regione dal 6 luglio al 22 agosto.
A firmare la richiesta, ieri, è stato il presidente della Regione Alberto Cirio: «La richiesta parte immediatamente per Roma - ha detto il Governatore del Piemonte - e riguarda in particolare i danni agli edifici e alle infrastrutture, mentre in queste settimane abbiamo avviato le procedure per chiedere lo stato di calamità relativo ai danni all’agricoltura. Stiamo agendo in fretta e ci aspettiamo che altrettanto faccia lo Stato, stanziando le risorse necessarie a mettere in sicurezza il Piemonte».