Articolo »

Con Papa Francesco

La Diocesi casalese va a Panama

Fino a domenica alla XXXIV Giornata Mondiale della Gioventù

Un nutrito gruppo di ragazzi della Diocesi di Casale Monferrato è volato a Panama per la XXXIV Giornata Mondiale della Gioventù in corso da oggi, martedì 22, fino a domenica, 27 gennaio. Ad accompagnare il manipolo di monferrini, che si è unito al gruppo di giovani di Piemonte e Valle d’Aosta (in tutto circa un centinaio), c’è don Simone Viancino.

Sabato, 26 gennaio, l’Ufficio Pastorale Giovanile di Casale (diretto da don Marco Durando) si collegherà in diretta con Panama per assistere alla veglia di preghiera presieduta da Papa Francesco.

Il programma prevede il ritrovo e la cena, alle 20, presso l’oratorio del Valentino e, alle 24, il collegamento con Panama per la veglia (vi è poi la possibilità di dormire in oratorio portando materassino e sacco a pelo). Domenica mattina, colazione alle 9 e messa alle 10.

Il Tema della XXXIV Giornata Mondiale della Gioventù di Panama è stato scelto da Papa Francesco da un passo del Vangelo di Luca: “Ecco la serva del Signore; avvenga per me secondo la tua parola” (1,38), così come annunciato il 22 novembre 2016, con un comunicato del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita della Santa Sede. L’annuncio dell Giornata Mondiale della Gioventù era stato dato dall’arcivescovo di Panama, José Domingo Ulloa Mendieta