Articolo »

Via Oggero

Area camper e di ricettività nel quartiere del Ronzone

A curare il progetto è la Buzzi Unicem proprietaria del lotto

Un’area ricettiva e per camper sarà realizzata al Ronzone, dopo l’asilo, poco distante dal Parco Eternot, in via Aristide Oggero 18-20. La progettualità è a cura di Buzzi Unicem, proprietaria della struttura che aveva ospitato, all’inizio del Novecento lo storico cementificio Palli-Caroni-Deaglio poi passato, a partire dagli anni Cinquanta, alla CAI, Cementi Alta Italia. Si tratta di un’area di 22mila metri quadrati con i vecchi corpi di fabbrica sui quali è iniziata in questi giorni l’opera di demolizione. Si sta studiando la destinazione da dare all’area in questione.

Spiega il geom. Giuseppe Ferrittu, responsabile dell’area immobiliare della Buzzi: «Abbiamo un progetto ma non è ancora definitivo. Non saranno costruite villette, si punterà sul settore recettivo e anche su un’area destinata ai camper. Ciò che preme e sta a cuore alla Buzzi è realizzare qualcosa di utile per la città e di qualificare ulteriormente un quartiere, quello del Ronzone che, dopo le bonifiche, si sta rilanciando».

servizio a pagina 5 de "Il Monferrato" di venerdì 11 gennaio