Articolo »

  • 10 marzo 2018
  • Serralunga di Crea

Voleva suicidarsi buttandosi dal ponte della roggia Stura

Ha tenuto in scacco per tutta la mattinata Vigili del Fuoco, Carabinieri e 118 il 46enne di Serralunga di Crea che stamattina, sabato, voleva suicidarsi gettandosi da un ponte alto 8/9 metri nella roggia Stura sulla S.P. 19 tra Castagnone di Pontestura e Madodonnina di Serralunga di Crea.

Un gesto dettato da problemi famigliari dovuti a mancanza di lavoro e a questioni economiche. L'uomo si è seduto all'alba sul ponticello e lì è rimasto fino verso mezzogiorno quando, dopo lunghe trattative, è stato bloccato di forza da carabinieri e pompieri. È stato poi trasportato in ospedale e ricoverato nel reparto di psichiatria per essere sottoposto a TSO.