Articolo »

  • 06 dicembre 2017
  • Casale Monferrato

Terzo concorso di disegno e scrittura dedicato ad Angela Coppa

E' “l'eroe” il tema della terza edizione del concorso di disegno e scrittura  rivolto alle scuole del distretto scolastico di Casale. Il programma della selezione dedicata ad Angela Coppa, insegnante per quarant'anni presso la scuola dell'Infanzia “Freccia Azzurra” di Terruggia, è stato presentato, martedì 5 dicembre nella Sala Guala del Comune di Casale, dall'Associazione Culturale “TerruggiaLiberaMente”. “Ospitiamo volentieri la presentazione di un'iniziativa che ricorda una docente validissima e un'amministratrice del Comune di Casale”, ha commentato  l'assessore all'Istruzione Ornella Caprioglio. Sono stati Vittoria Garrone e Francesco Mauri, due ex allievi della maestra ora studenti liceali, a promuoverla per ricordare la loro amatissima insegnante che ha cresciuto molte generazioni con un metodo di insegnamento innovativo. 

Come ha spiegato Luigina Genovese, presidente di “TerruggiaLiberaMente” Angela Coppa aveva infatti una grande capacità di coinvolgere i bambini  mettendoli a confronto con il linguaggio da grandi con la proposta di  argomenti desunti direttamente dai libri in originale.  Come i precedenti argomenti del Viaggio e del Crescere anche l'eroe fa riferimento a  un progetto annuale condotto e sviluppato dall'insegnante durante la  frequenza dei due ragazzi alla scuola dell'infanzia di Terruggia e ancora vivo nella loro  memoria. Esso  è legato  al Mito e ha per sottotitolo i versi di  una famosa canzone di David Bowie, “We can be Heroes, just for one day”. Ma la terza edizione si presenta anche con due novità. La prima è l'estensione della partecipazione agli studenti delle scuole superiori e la seconda è un primo premio assoluto di 500 euro dato alla scuola che svilupperà il tema in modo più approfondito. Elaborati grafici e pittorici, individuali e collettivi o testi scritti, a seconda delle categorie del concorso, le opere richieste. Le valuterà un'apposita giuria composta dal presidente, lo scrittore e medico  Franco Piccinini, dal pittore e insegnante d'arte Gianpaolo Cavalli, dai docenti Gabriella Martinotti, Luigi Monzeglio, Paola Giordano, Giorgio Massola. La festa di premiazione avverrà alla Tensostruttura di Terruggia nel pomeriggio di domenica 15 aprile.

Saranno premiati con buoni acquisto per libri e per materiale da disegno i primi tre classificati per ciascuna delle cinque classi  della selezione. Sono stati infine pubblicati i due volumi i materiali relativi alla prima e seconda edizione del concorso.