Articolo »

  • 09 marzo 2021
  • Casale Monferrato

La lettera

«Fate la differenza ogni giorno per ogni ragazzo»

I rappresentanti d’Istituto del Balbo scrivono ai loro insegnanti

«Avete una lucina bellissima negli occhi, per la passione che mettete nell’insegnare»

«Questa mattina ricomincia la Dad che, in realtà, non abbiamo mai del tutto abbandonata ma, diciamo, che ha ricominciato a far parte della nostra vita quotidiana, andando a sostituire, completamente, la scuola che tutti amiamo» scrivono Alice, Beatrice, Giulia, Jacopo, Lorenzo, Sabrina e Tommaso, rappresentanti d’Istituto del Balbo ai loro insegnanti. 

«Ricominciano i “prof non la sento”, i momenti di pausa per poter riposare gli occhi, i compiti da mettere su Classroom, i mille inviti da mandare a tutte le classi e le riunioni al pomeriggio. Questa mattina non vi siete alzati per andare dai vostri studenti a scuola, ma avete acceso semplicemente il vostro portatile e, nonostante il periodo difficile che, anche voi, state vivendo, perché non è complicato solo per noi, siete lì, con un sorriso enorme, per poterci confortare».

«Avete una lucina bellissima negli occhi, per la passione che mettete nell’insegnare, avete i libri con gli appunti davanti, per poter spiegare e, in mente, uno schema ben preciso, per poter creare lezioni al più possibile interattive. Siete gli insegnanti descritti da D’Avenia: persone che ci tengono, che cercano di fare la differenza ogni giorno, per ciascun ragazzo, cercando di vedere sempre e solo il buono o, per lo meno, ci provano. Grazie per stare con noi, per tenerci alla nostra educazione, per tentare di alleggerire l’atmosfera di tensione. Fin dall’inizio della pandemia, la nostra scuola non si è mai fermata e il rapporto non si è interrotto, ma consolidato. Tutte le volte che ci richiudono, dobbiamo dimostrare di essere noi più forti di loro, perché lo siamo. Noi assieme a voi e voi assieme a noi. Vedrete, torneremo una volta per tutte alla vita scolastica; nel frattempo, continuate a insegnare non soltanto le vostre materie, ma pezzi di vita come avete sempre fatto».


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Giovanni Spinoglio

Giovanni Spinoglio
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!