Articolo »

  • 21 ottobre 2019
  • Casale Monferrato

A Casale Monferrato

Il Liceo Artistico rende omaggio ad Angelo Morbelli

Giovedì 24 ottobre la cerimonia di intitolazione

Cerimonia ufficiale di intitolazione del Liceo Artistico ad indirizzo Audiovisivo e Multimediale, al pittore Angelo Morbelli (18 luglio 1853 –7 novembre 1919), apprezzato artista divisionista vissuto alla Colma di Rosignano, giovedì 24 ottobre all’Istituto Superiore Leardi di Casale Monferrato.

La giornata ospiterà un convegno per un approfondimento sulla vita e sulle opere dell’artista della Morbelli, oltre che sulla società dell’epoca, che verrà aperto dalla studiosa dell’arte italiana a cavallo fra Seicento e Novecento, in particolar modo sulla corrente del Divisionismo, Aurora Scotti, già docente di Storia dell’Architettura al Politecnico di Milano.

A seguire, interverrà lo storico Gabriele Angeli per parlare di “Disegnare a Palazzo Leardi: tracciare le linee del tempo” mentre, a produrre un excursus storico su “Contadini, salute e malattie nella pitture del XIX secolo” sarà il medico del lavoro Corrado Rendo.

Lo storico Dionigi Roggero interverrà su: “Tra ricordi e curiosità dell’archivio di Angelo Morbelli”, illustrando l’albero genealogico della famiglia, riportando gli atti dell’acquisto di Villa Maria avvenuto nel ‘700, commentando alcuni ritagli di giornale dell’epoca che ricordano, anche in chiave ironica, le opere di Morbelli, raccontando alcune curiosità tratte dall’archivio, e narrando dei cenacoli culturali della Colma, ai quali partecipava anche Francesco Negri.

Concluderà il seminario, il prof Ilenio Celoria, docente del Leardi e della Scuola Politecnica di Genova, corsi di Fotografia e Immagine Digitale, parlando di “Morbelli e la fotografia”.

La mattinata prenderà il via alle ore 9,30 con i saluti del dirigente scolastico Nicoletta Berrone e del nipote di Angelo Morbelli, Roberto Morbelli.

A fine mattinata, oltre alla scoperta della targa d’intitolazione, si terrà una sorpresa, di cui il dirigente, non ha voluto dare anticipazione.