Articolo »

Con l'Istituto Comprensivo

Un aiuto per Civitella: inaugurata la biblioteca “Il giardino di Elibea”

Da San Salvatore Monferrato e Valenza per il Comune terremotato

È stata una bella cerimonia quella svoltasi sabato pomeriggio nella scuola primaria di Favale di Civitella del Tronto su iniziativa dell’istituto comprensivo Valenza A e in collaborazione con le biblioteche di San Salvatore Monferrato e Valenza.

È stata infatti inaugurata, alla presenza delle autorità locali civili e scolastiche, e alla presenza del dirigente scolastico casalese Maurizio Carandini, la biblioteca scolastica “Il giardino di Elibea”, allestita grazie alla generosità delle famiglie degli alunni dell’Indirizzo Musicale della scuola Pascoli di Valenza, protagonisti del concerto di febbraio, “Musica oltre le parole”, oltre alla generosa donazione di libri da parte delle Biblioteche di Valenza e San Salvatore Monferrato.

Hanno presenziato alla cerimonia anche Piero Spotti, ideatore de “Le Grappoliadi” (competizione letteraria indirizzata ad ogni ordine e grado scolastico, evento di riferimento della letteratura per ragazzi, giunta alla quinta edizione), Simone Dini Gandini, autore del libro “La bicicletta di Bartali”, e Anna Di Monte, lettrice dell’associazione Teramo Children.

Il comprensivo Valenza A infatti, che oltre alla sede centrale della Pascoli e all’Anna Frank nella cittadina dell’oro, comprende anche tutte le scuole di ogni ordine e grado presenti a San Salvatore e Castelletto Monferrato, da un paio di anni a questa parte, ha imbastito una sorta di gemellaggio con le scuole di Favale, frazione di Civitella del Tronto, in aiuto della quale sono state proposte alcune charity.