Articolo »

Domenica 19 novembre

Fiab Monferrato ricorda tutte le vittime della strada

Iniziative a Occimiano e a Felizzano

Domenica 19 novembre è la Giornata mondiale dedicata alle vittime della strada. FIAB Italia ha inoltrato una lettera aperta ai gruppi parlamentari e alla Commissione Trasporti della Camera. Ecco il testo.

“Gentili Parlamentari, domenica 19 novembre si celebra la Giornata mondiale in memoria delle vittime della strada, proclamata dall’Onu nel 2005. Un momento di ricordo che tocca profondamente l’Italia e che ci obbliga a riflettere sulla strage che si consuma quotidianamente nel nostro Paese.

Come Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta ci occupiamo da oltre trent’anni della sicurezza delle persone, promuovendo una mobilità rispettosa di tutte e tutti, fornendo analisi e strumenti per migliorare la qualità della mobilità attiva, perché l’Italia si allinei agli standard europei da cui ancora è molto distante.

Siamo quindi molto preoccupati per le misure contenute nel Ddl “Sicurezza stradale”. Dal Ddl emerge un approccio coercitivo e sanzionatorio che ignora la visione scientifica del tema e trascura gli strumenti necessari per salvare la vita delle persone”

Fiab Monferrato ricorda tutte le vittime della strada, in particolar modo a quella categoria più a rischio: ciclisti e pedoni.

Fiab Monferrato ricordando sempre a tutti i ciclisti e pedoni di prestare la massima attenzione alla visibilità e al rispetto del Codice della Strada, vuole ricordare i ciclisti morti nelle nostre strade, quelle in Monferrato.

Domani, ad Occimiano, una delegazione di Fiab Monferrato porterà un mazzo di fiori alla Bici Bianca (in ricordo di Gloria Aceto di 48 anni, uccisa in bici nel 2014).

La delegazione di Fiab Monferrato di Asti, porterà, sempre domani, un mazzo di fiori a Felizzano, nel luogo dove venne uccisa Ylenia Caputo, 34 anni, mentre si recava al lavoro in bici a maggio di quest'anno.


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Giorgio Maroglio

Giorgio Maroglio
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!