Articolo »

  • 07 maggio 2024
  • Casale Monferrato

Fotografi Monferrini

I ritratti casalesi esposti al Castello

La due giorni di mostra nella manica lunga

Serena Moretto insieme a Beppe Ruggiero e Francesco Di Ieso del GFM

Chi di voi è entrato nella manica lunga del Castello del Monferrato per dare almeno una curiosa occhiata ai ritratti realizzati dall’associazione Gruppo Fotografi Monferrini? 

“Casale in primo piano”è un progetto realizzato con l’intento di promuovere la fotografia come mezzo di espressione artistica e culturale nei confronti del più ampio numero di persone, coinvolgendo la cittadinanza del territorio monferrino attraverso la realizzazione di ritratti fotografici stampati.

Ritratti stampati su carta lucida attaccata su pannello di compesato e filtro bianco e nero seppiato, collocati nelle nicchie di mattoni rossi della manica lunga e illuminati da faretti di luce bianca per aumentare la definizione del dettaglio del ritratto. Durante le giornate di sabato e domenica i Fotografi Monferrini hanno anche allestito un mini set dove sono stati scattati altri 200 ritratti. 

Nell’ambito del progetto, l’associazione si è posta l’intento di realizzare una serie considerevole di ritratti, coinvolgendo la popolazione casalese e non solo, al fine di poter realizzare un’esposizione visiva delle stampe fotografiche di tutte le persone convenute. 

I ritratti sono stati realizzati dai soci dell’Associazione Gruppo Fotografi Monferrini attraverso l’utilizzo della propria attrezzatura professionale utilizzata mediante la realizzazione di temporanee “sale posa” installate nel centro storico di Casale.

L’attività è stata svolta nei fine settimana durante la Festa del Vino, successivamente nelle giornate di “Casale Città Aperta” e altri eventi rilevanti, in modo tale da poter intercettare la più ampia partecipazione della popolazione.

Un altro assaggio di fotografia, nello stesso fine settimana in cui chiudeva, sempre al Castello paleologo, la mostra dedicata agli scatti di Gianni Berengo Gardin. Ora Casale attende la seconda edizione della Biennale di fotografia. Il fascino dell’obiettivo non finisce mai.


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Noris Morano

Noris Morano
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!