Articolo »

Da sabato scorso

Vaccino Day per il personale e gli ospiti della RSA di Trino

Una percentuale alta di adesione all'interno della struttura

Sabato sono cominciate le vaccinazioni anti Covid-19 anche a Trino. Sono stati sottoposti alla prima inoculazione del vaccino Pfizer 53 ospiti della casa di riposo dell’ASP Sant’Antonio Abate su 58 e 32 dipendenti su 39. Una buona percentuale di adesione nel contesto delle RSA.

«La nostra struttura è Covid free ma questo resta un momento importante in prospettiva futura - spiega il presidente Maurizio Chiocchetti - il vaccino serve e servirà, adesso ci aspetto un mese di grande attenzione, in vista dei richiami, per poter riaprire le visite sai parenti, come era avvenuto lo scorso 23 dicembre, ovviamente sempre con il tampone rapido per chi entra in struttura. Speriamo di tornare liberi al più presto e speriamo che gli ospiti che in questa fase sono rientrati in famiglia possano tornare da noi. Lavoriamo per poter tornare a pieno regime e per poter offrire un servizio migliore di prima». Tra gli altri hanno partecipato alla vaccinazione il direttore amministrativo di struttura Paolo Filippi e alcuni membri del Cda. Presente anche il sindaco Daniele Pane che farà il vaccino quando sarà il suo turno. 

Il Covid-19 e il vaccino saranno al centro di un incontro per i “Sentieri della salute” del Comune di Trino in programma il 23 gennaio alle ore 16 in diretta on-line sui canali comunali. «Mi pare giusto parlare di un argomento così attuale e così avremo come ospiti il professor Pierangelo Tovo, trinese, immunologo di grande livello, e il dottor Roberto Stura, responsabile del distretto di Casale Monferrato dell’Asl di Alessandria - annuncia il sindaco Daniele Pane - il primo ci illustrerà cosa sono i virus e i vaccini ed entrerà nello specifico del Covid-19 e del suo vaccino, mentre Stura parlerà dell’organizzazione vaccinale dell’Asl alessandrina».


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Puccio Puma

Puccio Puma
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!