Notizia »

Gigi Gaudio alla Margara di Fubine sul Futuro dell’Auto 

Avvenimento culturale sabato 23

 Al Golf Margara  splendido comprensorio sportivo a Fubine nel  Monferrato ( terra patrimonio Unesco), sabato 23 novembre dalle 19,30, si tiene un interessante avvenimento culturale. 

Teresio Gigi Gaudio (socio del Golf Margara) racconta come, al culmine di una carriera manageriale ai vertici di importanti aziende, decide una nuova avventura: Icona, l’atelier del design italiano. Una Startup Innovativa che, in brevissimo tempo, ha guadagnato l’interesse dei maggiori operatori del settore automotive acquisendo premi di eccellenza internazionale. Un vero successo dell’inventiva italiana, presente con le proprie sedi nelle città più importanti per l’evoluzione dell’auto: Torino, Los Angeles, Shangai. 

Maria Amelia Lolli Ghetti, presidente della  Margara si dimostra attiva, oltre che in quelle sportive,  nelle iniziative culturali: le ritiene occasioni per conoscere idee, esperienze, per rinsaldare rapporti amichevoli e approfondire argomenti interessanti e attuali. 

Il tema trattato da Gigi Gaudio è appassionante, soprattutto in questo momento economico nel quale gli esempi di successo imprenditoriale rappresentano il prezioso sostegno psicologico che produce l’energia del “voler fare” e l’accettazione della sfida. 

La partecipazione è gratuita e libera ma è richiesta la conferma di adesione alla Segreteria organizzativa: telefono o messaggio WhatsApp al numero: 349 603 5787 - Emali: evento.icona@gmail.com 

-  Fubine è la porta del Monferrato ha una posizione quasi baricentrica rispetto ad Alessandria, Casale e Asti. Il suo nome è riconducibile alla dicitura fibulinae (da fibulae, o fibbie, con riferimento ad un’attività artigianale locale).Degni di nota la parrocchiale, il giro delle mura, la cappella Bricherasio nel parco del Castello. E' il paese con il maggior numero di infernot in Monferrato.

l.a.